Trentino
     

Il cocciopesto in sacchi

Materiale d’elezione sin dall’antichità e tradizionalmente miscelato in cantinere, oggi il cocciopesto pronto in sacchi è un materiale molto usato nel restauro e nell’edilizia di pregio per le sue uniche caratteristiche cromatiche e fisiche. Il colore caldo dell’argilla, unito alla sua tenuta all’acqua, hanno fatto la fortuna di questo materiale, ottenuto dalla frantumazione di laterizi (tegole, mattoni) e miscelato ad un legante, tipicamente la calce.
Il coccipesto a pavimento è la lavorazione più tipica, perché garantisce l’effetto cromatico e le caratteristiche fisiche del pavimento in cotto, inserendosi perfettamente nei contesti architettonici che hanno fatto uso di questo materiale sin dalle loro origini.
Un altro uso molto comune è l’intonaco in cocciopesto, molto apprezzato per le sue caratteristiche di traspirabilità e capacità igrometrica della terracotta e della calce.

Il cocciopesto HD System

La malta e il massetto di cocciopesto HD System sono destinati ad interventi di restauro e a nuove costruzioni naturali. Sono stati progettati secondo il criterio funzionale che ha contraddistinto l’impiego di questo materiale fin dalle civiltà antiche, formulati per esaltare le caratteristiche cromatiche e fisiche del cocciopesto, insieme a quelle naturali della calce idraulica naturale NHL 5. Insieme ad un’alta resistenza, garantiscono traspirabilità e capacità igrometrica (regolazione dell’umidità).
Gli inerti di cocciopesto HD System sono accuratamente selezionati in curva granulometrica continua e opportunamente dosati al fine di ottenere un prodotto finito con elevate prestazioni, privo di coloranti e resine organiche all’interno.
CATEGORIA PRODOTTO
Newsletter
Iscriviti alla nostra newsletter
Richiedi una consulenza
Compila il form ed inviaci la tua richiesta.


unchecked checked