Trentino
     

ATTIVITÀ DEL GRUPPO MINIERA SAN ROMEDIO DURANTE L'EMERGENZA CORONAVIRUS

Sulla base delle indicazioni del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri “IO RESTO A CASA”, varato dal Governo con il fine di tutelare la salute dell’intera collettività, che prevede misure per contenere e controllare la diffusione del virus COVID 19, Gruppo Miniera San Romedio desidera innanzitutto tranquillizzare e rassicurare i propri Clienti comunicando che ha adottato tutte le misure necessarie per affrontare questa emergenza.

Il nostro approccio, improntato prioritariamente sul senso civico e sulla salute, è attento e rispettoso delle indicazioni predisposte dalla Pubblica Autorità, pertanto per tutelare la Vostra salute, dei nostri collaboratori e di tutte le relative famiglie, con riferimento all'emergenza in atto, abbiamo introdotto particolari misure cautelative e implementato lo smartworking ovvero lavoro da casa tramite telefono/mail/videoconferenza.

Aggiornamento sulle nostre funzioni:

  • Produzioneattiva in modalità minimo tecnico. Introdotto l'utilizzo obbligatorio di specifici dispositivi di sicurezza e protocolli di sanificazione.
  • Carico/scarico merciprevia anticipata prenotazione telefonica si procederà a concordare il giorno e l’orario di carico/scarico merce. Si rammenta, l'obbligatorio per tutti i vettori di indossare i dispositivi di sicurezza e rispettare le misure di distanza.
  • Servizio Clienti: attivo nei consueti orari.
  • Rete vendita: disponibile in modalità smartworking rivolgetevi al Vostro abituale contatto oppure al servizio clienti.
  • Amministrazione: disponibile in modalità smartworking.
  • Resta inteso che le attività sono legate alle decisioni ministeriali e potrebbero quindi subire eventuale modifiche.

Contattaci allo 0463-662100 dalle 8 alle 17 dal lunedì al venerdì
  • int. 1 ordini e spedizioni 
  • int. 2 informazioni tecniche e commerciali
  • int. 3 ufficio acquisti
Via mail info@minierasanromedio.it

Oggi più che mai restiamo connessi attraverso i vari canali di informazione dove abbiamo inserito svariati approfondimenti


Siamo fiduciosi che le misure introdotte aiutino a far rientrare l'emergenza e nel frattempo ci prepariamo al meglio per i prossimi mesi di attività.

19 marzo 2020
Torna alla lista news
Newsletter
Iscriviti alla nostra newsletter
Richiedi una consulenza
Compila il form ed inviaci la tua richiesta.


unchecked checked