Trentino
     

La calce idraulica naturale di HD System

La calce idraulica naturale è uno dei leganti più comunemente utilizzati fin dal passato. le calci idrauliche possono essere suddivise in due categorie: calci aeree e calci idrauliche.

Le calci aeree, a cui appartengono il grassello, la calce spenta o le calcine bianche da fossa, sono in grado di far presa solo a contatto con l’aria e, se mescolate in acqua, si mantengono nel tempo senza far presa e indurire.
La seconda categoria, a cui appartengono le calci idrauliche naturali NHL, sono in grado di far presa anche se immerse in acqua e per questo sono definite “idrauliche”.

La calce idraulica naturale NHL è una calce con proprietà idrauliche, prodotta dalla cottura a bassa temperatura di calcari più o meno argillosi o silicei, detti anche calcari marnosi o marne, con successiva riduzione in polvere mediante spegnimento controllato.
La normativa Europea EN 459-1:2010 individua tre classi di calci idrauliche naturali, caratterizzate in base alla loro resistenza meccanica a 28 giorni di maturazione:
NHL 2 ≥ 2 N/mm2 (28gg)
NHL 3,5 ≥ 3,5 N/mm2 (28gg)
NHL 5 ≥ 5 N/mm2 (28gg)

L’idraulicità e la resistenza alla compressione di questi leganti sono direttamente proporzionali al quantitativo di argille presenti nella marna utilizzata per la cotta. Il tipo di minerali utilizzati, inoltre, influenza anche le sfumature di colore di questo legante, che vanno dal giallo paglierino al color nocciola, tipico della marna a scaglia rossa trentina.
La naturalezza di questo materiale e la totale assenza di cemento Portland al suo interno, fa si che la colorazione del legante possa leggermente differire utilizzando marne all’interno della stessa cava estratte in punti diversi.

L’ utilizzo della calce idraulica naturale

La calce idraulica naturale è il legante alla base di tutti i prodotti HD System, ottenuto dalla cottura di marna a scaglia rossa trentina (calcare argilloso) a bassa temperatura (1200 C°) e successivo lento spegnimento ad umidità ambientale.
L’elevato titolo di idraulicità della calce idraulica naturale HD System permette di ottenere caratteristiche di resistenza meccanica superiori a 5 N/mm2 (28gg) oltre ad eccellenti caratteristiche idrauliche. Per questo viene classificata come NHL5 e permette ad HD System di formulare i propri materiali con elevate prestazioni e senza l’aggiunta di cemento Portland.

I silicati bicalcici (C2S) presenti all’interno della calce idraulica naturale HD System, insieme all’assenza di minerali reattivi, sono in grado di garantire una totale inerzia chimica, così da rendere questo legante affine e compatibile con le strutture originarie sottoposte all’opera di conservazione, come riportato nella Charta del restauro, Roma 1883.
La presenza di silicati bicalcici (C2S) all’interno della calce idraulica naturale HD System ne caratterizza anche le prestazioni meccaniche, con un basso modulo elastico e un processo di indurimento graduale, che consente di dilazionare il tempo di ritiro dei materiali, dando modo alle malte (intonaci e finiture) di meglio assecondare la propria evoluzione.

Al contrario, la presenza di silicati tricalcici (C3S) all’interno dei leganti come il cemento Portland porta alla formazione di sali espansivi a contatto con i solfati contenuti nelle murature. Molto spesso proprio questi sali sono i responsabili di cavillature, disgregazione e distacco delle malte.

La differenza tra calce idraulica naturale e cemento

I materiali che utilizzano la calce idraulica naturale come legante offrono molteplici vantaggi:

  • sono ecologici, minerali, composti da materie naturali e riciclabili;
  • hanno un’elevata traspirabilità, evitano la formazione di condensa, evitano la formazione di muffe e batteri, mantenendo gli ambienti salubri;
  • sono privi di sostanze dannose per la salute e per l’ambiente;
  • sono esenti da sali idrosolubili dannosi, sono compatibili con le costruzioni storiche, sono in grado di garantire stabilità e durata nel tempo;
  • hanno una bassissima emissione di VOC (composti organici volatili);
  • hanno colori naturali di grande eleganza e sono più facili da applicare.

Il cemento, nonostante possa vantare una notevole resistenza meccanica, è incompatibile con l'edilizia antica e con il restauro in generale. 
Newsletter
Iscriviti alla nostra newsletter
Richiedi una consulenza
Compila il form ed inviaci la tua richiesta.


unchecked checked